Il “drago” dei Cattaneo

Sono Appunti a carattere storico e parlano traendo spunto da una segnalazione del novese Andrea Scotto. il "drago" dei Cattaneo Qui si parla del "drago", stemma della famiglia ghibellina Cattaneo (serpente con ali caricate di due aquile e munito di zampe), parte di una lapide esistente in Chiesa Collegiata che riportava la seguente iscrizione (in … Leggi tutto Il “drago” dei Cattaneo

La Pieve di San Martino a Pasturana

Non sono un abitudinario frequentatore del luogo, ma d'ogni tanto mi piace andare a fare una visita alla pieve di San Martino a Pasturana. Come oggi, c'è sempre qualcuno che passa per una visita, una preghiera, qualche attimo di raccoglimento. La primitiva chiesa plebana, dedicata a S. Martino vescovo di Tours, fu costruita in età … Leggi tutto La Pieve di San Martino a Pasturana

Lo sapete che Serravalle Scrivia è…

Erede dell'antica città romana di Libarna, Serravalle Scrivia è importante nodo stradale e commerciale, sorto e sviluppatosi, in posizione baricentrica, tra Genova, Milano e Torino, sulla direttrice tra la Pianura Padana ed il mare. Comunità ricca di storia, Serravalle si è lasciata alle spalle il recente passato industriale, che vide la città affermarsi come polo … Leggi tutto Lo sapete che Serravalle Scrivia è…

L’antico palazzo vescovile a Carezzano (AL)

Carezzano Inferiore, o Maggiore, distinto da Carezzano Superiore, fu capitale del Vescovato di Tortona dalla fine del XIV secolo a quella del XVI. Il Vescovo vi tenne la sua curia, il suo tribunale, un suo vicario, le sue prigioni. Passando nella via centrale, percorrendo la salita, poco prima della piazza si incontra un antico edificio … Leggi tutto L’antico palazzo vescovile a Carezzano (AL)

La storia dell’edicola votiva sulla strada della Pieve

A Novi Ligure, tanti anni fa, all’altezza dell’attuale incrocio tra via Verdi e via Manzoni, esisteva una biforcazione e il viandante poteva sostare nel mezzo di questa biforcazione dove sorgeva una Cappelletta.  La biforcazione conduceva da un lato verso la Merella, e proseguendo dritto verso la Pieve; la Cappelletta era dedicata a San Pietro martire … Leggi tutto La storia dell’edicola votiva sulla strada della Pieve